Archive for January 2012

L’Ue impone l’embargo petrolifero all’Iran

Jan 30th, 2012 | By

L’embargo approvato il 23 gennaio a Bruxelles dai 27 paesi dell’Unione Europea ha come obiettivo quello di contrastare l’avanzata del programma nucleare iraniano. La decisione sul blocco degli scambi petroliferi e sulla sterilizzazione dei rapporti con la Banca centrale di Teheran mirano a rendere difficili, se non impossibili, gli scambi tra i soggetti iraniani e

[continue reading…]



Golden Globe 2012: trionfa “The Artist”

Jan 30th, 2012 | By

Si è tenuta a Los Angeles la 69sima edizione della premiazione dei Golden Globes. Come ogni anno i vincitori sono stati decretati dalla Hollywood Foreign Press Association, la stampa estera accreditata ad Hollywood. Da qualche anno a questa parte questa cerimonia è ritenuta molto importante, perché quasi sempre anticipa quelli che saranno i vincitori dei

[continue reading…]



Serie A al giro di boa: Juventus e Milan per lo scudetto

Jan 30th, 2012 | By

Dopo 19 giornate, al giro di boa del campionato, la serie A incorona campione d’inverno la Juventus di Antonio Conte. Sia chiaro, il titolo è puramente simbolico e non conta nulla ma ciò che può far ben sperare i tifosi bianconeri è la grinta e la continuità espressa dalla Juve, unica squadra ancora imbattuta. I

[continue reading…]



Fruttero, Bigazzi e Consolo. Tre buchi enormi nella cultura italiana

Jan 30th, 2012 | By

Ci sono settimane più disgraziate di altre. E questa appena passata, per il panorama culturale italiana, lo è stata. E’ stata la settimana in cui ci hanno lasciato tre personaggi di spessore, tre tasselli di quella cosa sempre più fragile che è la cultura italiana. Prima di tutti Carlo Fruttero, morto nella sua villa in

[continue reading…]



Venti di guerra in medioriente

Jan 23rd, 2012 | By

L’amministrazione Obama (premio nobel per la “pace”) ha rafforzato la minaccia di attacchi militari contro l’Iran, raddoppiando il numero di portaerei nella regione. La decisione provocatoria aumenta il pericolo di una guerra nel Golfo Persico, e lo stesso vale per l’embargo de facto imposto sulle importazioni di petrolio iraniano, che viene però eluso dalle maggiori

[continue reading…]



L’ultimo saluto a Carlo Fruttero

Jan 23rd, 2012 | By

È stato uno dei più grandi autori del Novecento, Carlo Fruttero, classe 1926, giallista torinese con la passione per la Juventus e l’avversione mai celata per i circoli intellettuali, quelli che a suo dire avevano la presunzione di essere l’ombelico del mondo, quelli che “emanano un’arietta da club con la cravatta d’ordinanza”. Pungente, sagace, ironico,

[continue reading…]



Successo a Londra per ‘The London Bike Show’

Jan 23rd, 2012 | By

‘Le persone sono come le biciclette: riescono a mantenere l’equilibrio solo se continuano a muoversi’. Lo diceva il premio nobel per la fisica Albert Einstein e la frase si adatta a chi della passione per la bici ne ha fatto una professione, ma anche agli amatori tot court. Uno sport, un’arte, la capacità di sfidare

[continue reading…]



Kerouac a Brando: “Facciamo un film”

Jan 23rd, 2012 | By

Un pezzo di storia è stato riportato alla luce, un pezzo della nostra storia, di un’epoca che da vicino ci ha condizionati, ha condizionato la nostra cultura e il nostro stile di vita ispirando correnti, movimenti e agitazione nel panorama letterario cinematografico. Infatti i protagonisti di questa storia sono due pezzi da novanta come Marlon

[continue reading…]



Israele, ucciso il capo della Chiesa ortodossa di Jaffa

Jan 16th, 2012 | By

Un esponente dell’ associazione cristiano ortodossa di Jaffa è stato ucciso il 6 gennaio durante una processione organizzata in occasione del Natale della comunità ortodossa, davanti alla chiesa di San Giorgio. Secondo quanto riportato dal sito web Ynet, la vittima dell’aggressione aveva appena preso la parola per salutare i partecipanti al corteo quando è stata

[continue reading…]



EDIFICI IN LEGNO, SEMPRE PIÙ IN ALTO

Jan 16th, 2012 | By

FederlegnoArredo è ancora protagonista nel confronto istituzionale con un importante risultato per il settore: grazie all’inserimento nel Decreto “Monti” della proposta di emendamento legata all’articolo 52 non sarà infatti più necessaria l’istruttoria prevista per gli edifici a struttura di legno superiori ai quattro piani.   Le numerose e straordinarie proprietà della materia prima, unitamente agli

[continue reading…]