Esteri

Hiroshima e Nagasaki 67 anni dopo. Commemorazioni e origami

Ago 13th, 2012 | By

I bombardamenti atonici di Hiroshima e Nagasaki ricorrono nella storia dell’umanità come fra i più tragici avvenimenti bellici, che dal 1945 hanno sconvolto il mondo intero. Ricorre il 6 Agosto di quest’anno il 67° anniversario di questa immane tragedia. Un minuto di silenzio è stato osservato alle 8:15 (1:15 in Italia) durante le commemorazioni al

[continue reading…]



Argentina, i 60 anni dalla morte di Evita Perón

Ago 6th, 2012 | By

Il 26 luglio 1952, la notizia della morte di Evita Perón commosse l’Argentina. Quest’anno, a sessant’anni da quel triste evento, l’Argentina ha voluto ricordarla con celebrazioni in grande stile. “Lei è eterna, unica”, ha detto la presidente dell’Argentina Cristina Kirchner nel corso della commemorazione a Jose C. Paz (Buenos Aires). Un’altra commemorazione è stata organizzata

[continue reading…]



Anniversario amicizia franco-tedesca, Hollande e Merkel a Reims

Lug 16th, 2012 | By

François Hollande e Angela Merkel hanno messo l’Unione Europea al centro dell’attenzione durante la celebrazione a Reims del 50° anniversario della riconciliazione franco-tedesca siglata proprio in questa città nel luglio del 1962 dal generale Charles de Gaulle e il cancelliere Konrad Adenauer. Hollande e la Merkel hanno sottolineato che le relazioni tra Parigi e Berlino

[continue reading…]



USA, la riforma sanitaria di Obama è costituzionale

Lug 9th, 2012 | By

L’Obamacare, la riforma sanitaria del presidente Obama, è costituzionale. Lo ha deciso, giovedì scorso, la Corte Suprema degli Stati Uniti con cinque voti a favore e quattro contrari. “È una vittoria per tutto il popolo americano – ha commentato il presidente – La riforma sanitaria deve essere ora attuata pienamente e migliorata se possibile. Ma

[continue reading…]



Sale la tensione tra Siria e Turchia: chiesto intervento della Nato

Lug 2nd, 2012 | By

Damasco ha riconosciuto, dopo un’iniziale smentita, di aver abbattuto un caccia turco F-4, il 22 giugno, al largo delle coste siriane. «Abbiamo confermato che l’obiettivo era un aereo militare turco, colpito da un colpo diretto, dopo essere entrato nello spazio aereo siriano. Si è schiantato in mare nelle acque territoriali siriane a circa 10 km

[continue reading…]



Aung San Suu Kyi, a distanza di 21 anni tiene il suo discorso

Giu 25th, 2012 | By

“Questo premio Nobel ha aperto una porta del mio cuore”: lo ha detto a Oslo la leader dell’opposizione birmana, Aung San Suu Kyi, nel suo discorso di ringraziamento per il Premio Nobel per la Pace conferitole nel 1991. All’epoca Suu Kyi non ritirò il premio perché era stata messa agli arresti domiciliari dalla giunta militare

[continue reading…]



Francia: Hollande ha la maggioranza, vittoria dei socialisti

Giu 18th, 2012 | By

Le elezioni politiche hanno dato ancora una volta la vittoria a François Hollande, il nuovo Presidente della V repubblica potrà contare su un’ampia maggioranza alla Camera per portare avanti quelle riforme che ha promesso alla Francia, e portare avanti la sua politica europea. Il nuovo Premier infatti si vede confermare dai suoi concittadini la fiducia

[continue reading…]



A 23 anni dalla strage di Piazza Tienanmen il governo cinese sceglie di non ricordare

Giu 11th, 2012 | By

Sono trascorsi 23 anni da quando il “Rivoltoso sconosciuto”, l’anonimo giovane la cui immagine commosse il mondo, si pose innanzi ad una colonna di carri armati, salì sul primo e spiegò le sue ragioni al soldato che guidava il mezzo da guerra. Era il 1989 e studenti e intellettuali cinesi cercavano di cambiare il loro

[continue reading…]



La Nato da il via allo scudo antimissilistico sull’Afghanistan

Mag 28th, 2012 | By

I leader della Nato, di cui fanno parte 28 Paesi, hanno dichiarato ufficialmente operativa la prima fase dello scudo missilistico durante il vertice che ha avuto luogo questa settimana a Chicago. Durante il summit, il presidente americano Barak Obama ha confermato che entro il 2014 buona parte delle truppe Nato, di cui fanno parte circa

[continue reading…]



Trionfa Hollande: il segnale di una nuova Europa

Mag 14th, 2012 | By

Se anche la Francia, da sempre roccaforte di una destra europea tra le più significative, vede ascendere all’Eliseo un Presidente socialista, questo è un segnale forte, che travalica i confini nazionali. Era da diciassette anni che un esponente del partito socialista non veniva eletto dal popolo francese per ricoprire quella carica che rende la Francia

[continue reading…]