Primo Piano

Alice Sabatini, Miss Italia 2015, bella e con senso dell’umorismo

Set 23rd, 2015 | By

Diciotto anni, capelli corti e occhi castani, alta 1,78, Alice Sabatini è la miss dinamica e moderna, in grado di accontentare la giuria in studio e il pubblico del televoto. Incoronata da Claudio Amendola in diretta su La7 all’una di notte, Alice è stata la concorrente più votata, sia dalla giuria (tutti le hanno dato

[continue reading…]



Jeb Bush: “Pronto a guidare l’America”

Giu 16th, 2015 | By

“Pronto a guidare l’America”. Un conservatore sì, ma moderato. Determinato nel suo messaggio di ottimismo. Che guida portando risultati. Essendo se stesso prima di tutto. Jeb Bush presenta così la sua discesa in campo nella corsa per la Casa Bianca. Irrompendo nel campo repubblicano particolarmente affollato, il ‘terzo’ Bush parte già da predestinato frontrunner nella

[continue reading…]



Blatter lascia: nel 2016 nuove elezioni. Platini unica speranza per il futuro del calcio

Giu 2nd, 2015 | By

Era stato eletto per la quinta volta presidente della Fifa da qualche giorno e la sua riconferma aveva suscitato un mare di polemiche vista l’inchiesta sulla corruzione della massima organizzazione calcistica mondiale ma Joseph Blatter ha gettato la spugna annunciando le proprie dimissioni e la convocazione di un congresso straordinario nel 2016 per eleggere il

[continue reading…]



5 anni con voi mentre qualcuno usurpa il nostro nome

Mag 19th, 2015 | By

5 anni sono passati da quando abbiamo cominciato la nostra avventura, ed a dispetto di quanti prevedevano che avremmo fatto poca strada siamo ancora qui. Innanzitutto voglio ringraziare tutti coloro che hanno collaborato e che continuano a collaborare con International Post. La conferma del nostro successo arriva anche da una vicenda sconcertante, della quale prima

[continue reading…]



70 anni dopo la fine della guerra ecco le nefandezze commesse dai russi

Mag 12th, 2015 | By

A distanza di 70 anni dalla fine della seconda guerra mondiale emergono sempre di più i vergognosi crimini di cui si sono macchiati i sovietici dopo la resa della Germania. In quei giorni tantissime donne, bambine e anziane vennero violentate dai soldati dell’esercito sovietico. I numeri sono difficili da verificare con certezza, ma si parla

[continue reading…]



Il vero volto dell’estrema destra francese

Mag 5th, 2015 | By

Femen all’attacco di Marine Le Pen. Nel momento in cui la leader del Front National iniziava il suo discorso a place dell’Opera, tre attiviste munite di megafono hanno fatto irruzione su un balcone sovrastante la piazza parigina esibendo sul torso nudo la scritta ‘Heil Marine’ e facendo il saluto nazista. Le Femen, riferisce il sito

[continue reading…]



Difendere l’Ucraina: un dovere per gli Usa e l’Europa

Apr 21st, 2015 | By

Se qualcuno ancora ha dei dubbi sul pericolo rappresentato dalla Russia di Putin per il resto del mondo le dichiarazioni del premier ucraino Arsenij Yatsenjuk dovrebbero sgombrare il campo da qualsiasi equivoco e far capire che tutti dobbiamo sostenere senza se e senza ma l’indipendenza del popolo ucraino. E’ dovere degli Usa e dell’Europa far

[continue reading…]



Dopo l’accordo con l’Iran aumentano i dubbi

Apr 14th, 2015 | By

Ancora non si è seccato l’inchiostro sulla firma dell’accordo con l’Iran che già si moltiplicano i dubbi sulla tenuta del medesimo, soprattutto sull’affidabilità del paese degli ayatollah a mantenere gli impegni presi. A riprova di ciò il leader israeliano Benyamin Netanyahu ha precisato in un tweet tramite il proprio portavoce: “Israele chiede che ogni accordo

[continue reading…]



I repubblicani travolgono Obama

Nov 8th, 2014 | By

“Ripudiato“, titola il Washington Post. L’America volta le spalle a Barack Obama, che perde anche il controllo del Senato. Nella lunga notte delle elezioni di midterm per il rinnovo della Camera e di un terzo del Senato, i repubblicani conquistano dopo otto anni il controllo dell’intero Congresso. Si apre così una fase politica nuova negli

[continue reading…]



Germania campione per la quarta volta!

Lug 21st, 2014 | By

La Germania è campione del mondo per la quarta volta nella sua storia. Al Maracanã, la partita con l’Argentina si chiude simbolicamente con una punizione sbilenca di Leo Messi, che dovrà aspettare ancora, se un giorno vorrà entrare nella leggenda mundial con la Seleccion del suo Paese. Finisce 1-0, come a Italia ’90: allora fu

[continue reading…]