Confindustria Ceramica presenta il nuovo Accordo Economico Collettivo per gli agenti di commercio del settore industria

Nov 25th, 2014 | Category: Economia

Si è tenuto nei giorni scorsi, presso la sala conferenze di Confindustria Ceramica, un incontro riservato alle aziende associate, per illustrare il recente rinnovo – avvenuto il 30 luglio scorso – dell’Accordo Economico Collettivo (AEC) per gli agenti di commercio del settore Industria.

Relatore del seminario è stato il Prof. Avv. Fabio Bortolotti, già professore di diritto commerciale internazionale presso l’Università di Torino, partner fondatore degli studi legali associati Buffa, Bortolotti e Mathis, Presidente della Commissione “Commercial Law and Practice” della Camera di Commercio Internazionale.

Durante l’incontro, a cui hanno partecipato un centinaio di persone, il Prof. Bortolotti ha presentato le principali novità introdotte dal recente accordo di rinnovo, che sostituisce quello vigente dal 2002, soffermandosi, in particolare, sulla nuova disciplina dell’indennità meritocratica analizzandone i possibili effetti sia sul piano dell’efficacia nei confronti degli agenti che della convenienza per le aziende preponenti rispetto all’applicazione della legge, anche alla luce dell’ampio dibattito giurisprudenziale dispiegatosi in materia.

Attraverso esemplificazioni pratiche si sono inoltre illustrati i nuovi meccanismi di calcolo dell’indennità meritocratica.

Infine sono state illustrate alcune strategie adottabili nella redazione e nella gestione dei contratti di agenzia per l’estero. Le nuove disposizioni si applicano ai contratti stipulati a dopo il 1 settembre 2014.

 

Tommaso Ciccone