CRISTIANO BURANI SFILA ALLA MERCEDES-BENZ CHINA FASHION WEEK

Mar 20th, 2015 | Category: Attualità

Lunedì 30 marzo alle ore 16.30 Cristiano Burani, designer scoperto dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, calcherà per la prima volta le passerelle della Mercedes-Benz China Fashion Week, che avrà luogo a Pechino dal 24 al 31 marzo 2015.
Il designer presenterà la sua collezione autunno inverno 2015/2016 con una sfilata presso il distretto artistico 751, davanti ad un importante parterre di giornalisti, buyers, vip e rappresentanti istituzionali internazionali.
L’iniziativa sostenuta da Camera Nazionale della Moda Italiana ha la finalità di dare una visibilità internazionale, su un mercato strategico come quello cinese, al talento emergente di Cristiano Burani, a riprova del fatto che tra le mission della CNMI vi sono l’internazionalizzazione e il sostegno concreto alle nuove generazioni di designer. Inoltre si rafforza in questo modo il forte legame tra la CNMI e la China Fashion Association, con la quale la Camera Nazionale della Moda Italiana ha siglato un memorandum d’intesa il 27 marzo 2011.
L’accordo tra i due Paesi, Italia e Cina, è stato sottoscritto con lo scopo di sviluppare una strategia comune globale, in coerenza con le specifiche caratteristiche delle filiere tessile-abbigliamento-moda dei due rispettivi sistemi; favorendo inoltre l’ospitalità reciproca e la partecipazione di stilisti e imprese italiane e cinesi, missioni commerciali e altri eventi promozionali sia a Milano che a Pechino, al fine di facilitare i rapporti commerciali e la penetrazione delle aziende italiane in Cina.
Inoltre sempre nell’ambito del protocollo d’intesa tra le due Associazioni la Camera Nazionale della Moda Italiana organizzerà un ciclo di lezioni tenute da importanti esperti di moda presso la prestigiosa Tsinghua University.
“Sono molto felice sia per la presenza di Cristiano Burani alla China Fashion Week, che avrà modo di far sfilare la sua bella collezione davanti a importanti ospiti internazionali e di presentarsi su un mercato importante e strategico per la moda italiana come quello cinese, sia per la nostra partecipazione come Camera Nazionale della Moda Italiana al progetto con l’importante realtà della Tsinghua University. Queste iniziative sono una chiara conferma del proficuo rapporto di collaborazione che abbiamo instaurato con la China Fashion Association a seguito dell’accordo sottoscritto il 27 marzo 2011.” Commenta Mario Boselli, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana

 

Laura Olimpia Sani