Dallas: le nuove puntate in autunno su Canale 5

Ago 6th, 2012 | Category: Spettacolo

dallas 2Dallas» è tornato e no, non state sognando. Anche chi non ricorda l’epopea televisiva degli Ewing, ricca famiglia texana, o non ha visto un solo episodio della serie storica, associa automaticamente questo titolo a due frasi: «Era tutto un sogno» e «Chi ha sparato a J.R.?». Ora gli Ewing tornano sui nostri schermi a deliziarci con commercio del petrolio, bestiame, intrighi familiari e una nuova generazione: Christopher, figlio adottivo di Bobby, la sua ex fidanzata Elena e il figlio di J. R., John Ross, nuova fiamma di Elena.
Dallas è stato un modello per tanti. Qualche esempio? Un nome su tutti che ha dichiarato la sua ispirazione a «Dallas» è Matthew Weiner, creatore di «Mad Men» e dei «Sopranos». Ciò che ha creato grazie alle basi poste da una serie degli anni Ottanta è, quella sì, grande televisione.
Anche chi non ha visto «Dallas» prova un senso di inquietudine a sentir nominare J. R.: introdotto come personaggio secondario, fratellastro di Bobby, è piaciuto così tanto al pubblico che è diventato protagonista della serie, governandone trame e intrighi, dimostrando di non essere poi così cattivo e di avere grandi valori.
Se ora abbiamo «Revenge», «Desperate Housewives», «Brothers & Sisters» è perché negli anni Ottanta c’è stato «Dallas». In un periodo in cui la serie televisiva “per donne” era la soap opera del pomeriggio, rivolta alle casalinghe, «Dallas» ha reinventato un genere innalzandolo alle glorie della prima serata. Il successo di pubblico, tanto negli Stati Uniti che nel resto del mondo, fu incredibile.
Il primo episodio del nuovo Dallas è andato in onda nei giorni scorsi negli Stati Uniti e la prima stagione ha già 10 episodi confermati, che noi vedremo su Canale 5 quest’autunno.
C’è da scommettere che il successo sarà assicurato ed anche i più giovani impareranno ad apprezzare quello che senza dubbio è più grande telefilm di sempre.