L’arte di Alysa incanta Roma

Lug 19th, 2013 | Category: Cultura

481273_10200320147519875_551100537_nUn grande evento all’insegna dell’arte, della cultura e della mondanità, un evento di successo che porta la firma di un prestigioso press agent quale Emilio Sturla Furnò, organizzato da Raffaella Giuliani e Cecilia Felici in collaborazione con Mirella Rodriguez e curato da Giorgio Spoto.

“Sulla Strada per Roma – Road to Rome” è l’evocativo titolo di questa incantevole raccolta di circa trenta opere pittoriche eseguite dall’artista cinese Byngyuan Lu (Alysa). Pittrice e pianista prodigio, elegante e raffinata, la ventunenne Alysa, nonostante la giovanissima età, ha già al suo attivo numerose personali.

«La pittura è corto circuito dell’immaginario che si materializza – spiega l’artista. – È l’epifania della realtà che svela. E’ un ragionare in forma poetica sugli eventi». Alysa racconta il mondo che la circonda e si esprime come in un film: le immagini sono memorie che si susseguono in sequenze di pellicola.

Suggestiva e affascinante la location scelta, uno studio di architettura con volte altissime in mattoni rossi e archi a ridosso della Scala Santa e numerosi i prestigiosi ospiti intervenuti: Stefania Giacomini, Beppe Convertini, Anadela Serra Visconti, Maria Grazia Nazzari, Guido Ripandelli, Deborah Bettega, Anthony Peth, Adriana Russo, Vincenzo Bocciarelli, Ruggero Deodato, Wilson Saba, Giuseppe Pietrafesa, Erika Gottardi, Irene Bozzi,Marzia Spatafora, Francesco Crivellini, Massimo Bomba, Sandra Cioffi, Francesco Fedi, Massimo DiCave, Antonio Ciaramella, la contessa Primarosa Cesarini Sforza, Rossella Or, Mario Prosperi, Lucio Dessolis, Carla Montani,Stefano Di Girolamo, Claudio Marini, Bibi Gismondi, Roly Kornblit, Rosa Galante Lodi,  Elisa Sciuto, Esterita Di Cesare, Ilaria Pascali.

 

Alessandro Ascolani