MAREDAMARE PRESENTA AcademyE SI PREPARA ALLA FINALE DEL CONCORSO THE SIGN

Mag 11th, 2020 | Category: Economia

Nonostante il Covid-19, MAREDAMARE non si ferma e mette in campo una ambiziosa iniziativa dedicata ai punti vendita. MAREDAMAREAcademy, realizzata in collaborazione con esperti di primo piano, intende supportare gratuitamente i negozi di intimo e mare con approfondimenti, consigli e nuove strategie di vendita dedicati ad un nuovo e più contemporaneo assetto commerciale che proprio in queste settimane ha subito una netta rivoluzione. Al momento, si sono già svolti due webinar che hanno riscosso un incredibile successo sui temi del restyling e dei social media curati da Adriana Genro (architetto ed esperta di restyling per negozi) e da Valentina Cangiamila (digital strategist). Seguiranno approfondimenti sui sistemi di prestito con Vincenzo Donnarumma (commercialista e revisore contabile) e sulla visibilità online con Daniele Pampaloni (esperto in web strategies). Per informazioni e iscrizioni: http://www.maredamare.eu/it/eventi-maredamare-academy.phpDa segnalare, inoltre, la messa a punto di un programma SMS nato con l’obiettivo di organizzare una comunicazione efficace tra punto vendita e consumatore attraverso un programma realizzato su misura e in uso gratuito. In questo modo sarà possibile realizzare campagne di marketing e comunicazioni periodiche per tenere sempre informato il cliente. Tutte queste iniziative di MAREDAMARE rientrano nella campagna #RIPARTICONLAQUALITÁ, hashtag lanciato da MAREDAMARE sui social network per focalizzare l’attenzione sulla qualità del comparto intimo e mare.Sul fronte del talent scouting, tema sempre caro al salone fiorentino, il concorso THE SIGN, organizzato e promosso da MAREDAMARE, si avvia verso la fase finale. Il 18 maggio la giuria decreterà i nomi dei vincitori. Un progetto nato in collaborazione con il celebre Liceo artistico di Porta Romana di Firenze. L’idea è quella di stimolare la creatività libera dei giovani studenti di uno degli istituti più qualificati d’Italia, un riferimento assoluto dal 1869 nelle discipline artistiche. A partire da gennaio i docenti del liceo hanno creato un percorso didattico mirato a realizzare un progetto finalizzato ad offrire spunti e soluzioni per nuovi concept di arredamento destinati a negozianti multi-brand del settore underwear e beachwear. I progetti saranno valutati da una giuria specializzata e giudicati in base ai criteri di funzionalità, estetica, fattibilità e impatto economico. Il 18 maggio, data tutt’altro che casuale che coincide con la riapertura dei negozi, la giuria tecnica terrà insieme agli studenti una videoconferenza all’interno della quale verranno definiti i nomi dei vincitori. E proprio il 18 maggio MAREDAMARE lancerà un video emozionale realizzato grazie alla collaborazione di negozi storici che hanno contribuito a diffondere speranza e energia all’interno di questo inno al futuro prossimo.La giuria sarà composta da Alessandro Legnaioli (Presidente di MAREDAMARE), Marco Pisani (Presidente e co-proprietario Intima Group), Dea Pasetti (Titolare del negozio Gioydea), Adriana Genro (Architetto e titolare di Più Store) e Arianna Sardone (Docente del Liceo Artistico di Porta Romana). Ai vincitori sarà riconosciuto un premio in tecnologia e ampia visibilità sulle piattaforme del salone.

 

Antonio Iachetti