Martedì 28 giugno, ore 20.00 apertura dei cancelli: suonano i BiFolk alla Palazzina Ducale della Casiglia

Giu 24th, 2016 | Category: Spettacolo

Dopo il primo concerto tenutosi martedì 14 giugno che ha visto la partecipazione di oltre 350 persone, la sede degli industriali italiani della ceramica di Viale Monte Santo 40 a Sassuolo riapre le porte alla cittadinanza del distretto in occasione del secondo concerto estivo, programmato per il 28 giugno, con inizio alle 21.30. I concerti, organizzati da Edi.Cer. Spa con il patrocinio del Comune di Sassuolo, sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Questa iniziativa si inserisce nel solco dei rapporti con il territorio, fattore considerato da Confindustria Ceramica di straordinaria importanza.

BiFolk

(28 giugno – Ore 21.30)

La seconda serata, che vede come protagonista la band BiFolk -un progetto artistico che nasce nel 2006 dalla voglia di due fratelli di suonare un genere di musica divertente e coinvolgente: il folk irlandese- inizierà alle ore 20.00. Infatti, i cancelli della Palazzina saranno aperti alla cittadinanza per un momento conviviale grazie alla collaborazione con l’enoteca SheBeen di San Michele, che per l’occasione si trasferirà eccezionalmente nel parco della Casiglia.

La versatilità delle chitarre di Gio (chitarrista de I RIO) e il violino estroverso di Lucio hanno reso possibile ampliare il repertorio verso strade originali senza confini spazio-temporali rendendo lo spettacolo un luogo d’incontro di diverse etnie, culture e generazioni, che non può essere facilmente descritto, ma che va vissuto per poter essere apprezzato. Sul palco saranno presenti i fratelli Gio e Lucio Stefani.

Martedì 14 giugno si è tenuto il primo appuntamento che ha visto la band storica di Pierangelo Bertoli, che per l’occasione ha assunto il nome di “Quelli di Roca Blues”, composta dagli amici musicisti che lo hanno accompagnato dai primi passi della sua carriera, sino ai suoi ultimi concerti; ci hanno raccontato il percorso musicale del compianto cantautore sin dagli esordi della sua carriera, offrendo a tutto il pubblico una serata di grande ed emozionante musica. Sul parco erano presenti: Marco Dieci, Gigi Cervi, Francesco Coccapani, Mauro Gherardi, Gabriele Monti, Claudio Ughetti e Monica Guidetti.

 

Maria Concetta La Rosa