Successo per Sì Sposaitalia Collezioni a Milano

Giu 23rd, 2015 | Category: Economia

Si è conclusa positivamente con 7.318 visitatori professionali (in linea con lo scorso anno) l’edizione 2015 di Sì Sposaitalia Collezioni che si conferma la piattaforma internazionale di riferimento per il segmento bridal e cerimonia. “Le radici con il territorio italiano, vero punto di forza della manifestazione – afferma Corrado Peraboni, Amministratore Delegato di Fiera Milano – ci hanno permesso di completare l’offerta con i migliori marchi internazionali che hanno raggiunto, in questa edizione, il 40% dell’offerta espositiva. I 181 marchi esposti sono stati l’espressione dell’eccellenza per stile, versatilità e alto contenuto di ricerca”. “Tra i compratori internazionali – continua Peraboni – che rappresentano il 29% degli ingressi in manifestazione, i paesi che registrano percentuali in aumento sono: gli Emirati Arabi, Usa, Gran Bretagna, Israele, Libano, Polonia e Romania. Leggermente sottotono invece Russia e Francia. Questi risultati eccellenti sono stati realizzati anche grazie al supporto di ITA-ICE (Italian Trade Agency) che ha collaborato attivamente con noi nella selezione dei buyer”. Per i grandi buyer la manifestazione rappresenta un vero e proprio punto di riferimento soprattutto per la varietà, l’inimitabile cura e qualità della produzione delle collezioni presenti che sono state sottoposte a una fortissima selezione all’ingresso. Ed è proprio la qualità che rappresenta il tratto distintivo di Sì Sposaitalia. Così, tra scarpe progettate da ingegneri ma realizzate a mano e su misura secondo la tradizione artigianale italiana, abiti “modulari” in grado di trasformarsi, con un solo tocco, da abito da sposa a elegante mise da sera, fino a proposte e accessori ecosostenibili e solidali, creati nel rispetto dell’ambiente e del lavoro dei Paesi in difficoltà, il valore di questo prodotto di moda si moltiplica e si differenzia, aggiungendo alla logica del “glam” e del bello, ricerca, versatilità e nuove tecniche produttive. A questa edizione 2015 ha fatto capolino anche la mondanità, ospiti celebri come Anna Falchi, Gabriel Garko e Belen Rodriguez hanno testimoniato come anche chi ha già il dono del fascino e dell’eleganza cerca nella bellezza degli abiti la piena valorizzazione della sua personalità. Con una conferma di partecipazione alla manifestazione anche nel mondo virtuale dei canali social, che continueranno ad accompagnare visitatori ed espositori anche dopo la chiusura, Sposaitalia dà appuntamento a espositori e visitatori nel 2016, dal 20 al 23 maggio.

 

Alessandro Ascolani